Borgo Carige - Villino con giardino
Rif : carigecostru

Indirizzo :

Borgo Carige
Grosseto

Zona : Capalbio

Caratteristiche :

  • Posti auto
  • Soffitta
  • Terrazza
  • Mansarda
  • Giardino

Informazioni finanziarie :

 
Prezzo € 475.000,00

Dettagli :

Superfice commerciale 170 mq

A Borgo Carige, nella zona residenziale, proponiamo in vendita un villino bifamiliare, ma in realtà completamente indipendente disposto su 4 livelli con un curatissimo giardino. L’immobile è cosi composto: Piano terra (45mq): ampio soggiorno con angolo cottura defilato ,ripostiglio e  bagno con doccia. Al servizio del piano terra troviamo un portico di mq 21. Primo piano (46mq): attraverso una comoda scala in marmo si accede al primo piano dove troviamo 2 camere matrimoniali, un bagno con doccia e una terrazza di mq 6. Piano sottotetto (18mq): mansarda adibita a camera con finestra. Piano interrato (55mq): adibito a sala hobby o camera , bagno  e intercapedine di mq 22. Completa la proprietà un giardino di 78mq dotato di impianto irrigazione automatico che circonda la proprietà su 2 lati. Il villino si caratterizza per una  edilizia di notevole livello come del resto testimoniato da tutta l’intercapedine che circonda il piano interrato, garantendo il massimo isolamento termico, gli infissi di legno e doppio vetro con zanzariere. Richiesta € 475.000. Per informazioni dott. Massimo Saracchi cell.333.1204867.  Nello stesso comprensorio abbiamo altre tipologie con metratura che varia da mq 165 a mq 190 con prezzi fino a 575.000€.

Per chi non conosce il posto

Capalbio la Medioevale

Capalbio con 4.306 abitanti, situato a circa 45 km dal capoluogo Grosseto, è il comune più a sud della Toscana e, per il contesto ambientale e l'importanza storico-artistica, è stata soprannominata anche la piccola Atene

Confina a nord e a est con il comune di Manciano, a sud-est con il comune laziale di Montalto di Castro, a ovest con il comune di Orbetello; a sud, è bagnato dal Mar Tirreno: presso il litorale, si trova il Lago di Burano, un bacino lacustre costiero protetto da WWF dove si possono ammirare decine di specie di uccelli migratori che si fermano a riposare dopo il lungo viaggio dalle coste africane .

Il paese vero e proprio non è che un antico castello, provvisto ancora di spalti con feritoie, cui si aggiungono severe abitazioni con bifore in pietra. Nelle mura quattrocentesche si conservano bene stemmi dell’epoca, e targhe medicee del Seicento. Tutto intorno al paese, che sorge secondo il solito schema medioevale al di sopra di un cucuzzolo, si ammira un paesaggio dolcemente collinare , dove allignano bene ulivi e lentisco, volpi e cinghiali. Il panorama prosegue poi fino al lago di Burano e quindi al mare regalando emozioni intense

Oggi nel paese si trovano, si fa per dire , più ristoranti che abitazioni, rendendo così il piccolo centro sempre vivo e accogliente

Ma Capalbio è molto di più

Nell’immaginario collettivo, alimentato per decenni da articoli e recensioni di quotidiani e riviste, Capalbio è considerato il luogo di riferimento e ritrovo di personaggi del mondo della Cultura in primis , dello spettacolo, della politica e di una certa sinistra radical chic, che hanno acquistato tenute , ville, casali nel terrritorio circostante, non solo per trascorrervi i periodi estivi ma come rifugio relax per tutto l’anno . Accrescono poi la meritata fama le numerose, grandi, tenute di appartenenti ad antiche famiglie nobiliari ovvero di noti industriali che comunque raramente è dato di incontrare perchè più inclini a riunirsi nelle rispettive dimore.

Capabio tuttavia è ancor più di un centro esclusivo di vacanze relax, non vanno infatti dimenticate le tante e manifestazioni culturali e prima su tutte l’annuale manifestazione di Capalbio Cinema che si svolge nello stupendo scenario di Piazza Magenta e nella storica Ultima Spiaggia di Capalbio. Il Festival, diretto da Tommaso Mottola, promuove il cortometraggio d'autore italiano e internazionale, richiamando personaggi da ogni parte d’Italia e dall’estero.

Il Comune è stato premiato con le 5 vele e la prima posizione nella Guida Blu di Legambiente - Touring Club Italiano 2007 per la tutela e la gestione oculata delle sue spiagge, del paesaggio e dell'ambiente circostante.

Borgo Carige Frazione di Capalbio

Dopo aver lasciato l’Aurelia , all’uscita per Capalbio, troviamo dopo nemmeno 500metri Borgo Carige, piccola frazione di Capabio che, nel tempo, grazie alle nuove costruzioni tutte di buona edilizia , generalmente villette a schiera o bifamiliari ha acquisito una Sua fisionomia certamente gradevole e più moderna .

Nel Borgo che risulta ancor più vicino alle spiagge rispetto a Capalbio ( che si trova a 7 km a monte) non mancano i negozi di alimentari, ristoranti, un bar, la chiesa e un Cinema dove d’estate si proiettano Film D’autore.

Capalbio marina

Lasciando Capalbio percorrendo solo 7 km si torna sull’Aurelia da dove si possono raggiungere le varie spiagge della Marina di Capalbio; ricordiamo la ormai arcinota “Ultima spiaggia” famosa per i suoi abituè, ma non facciamo nomi , peraltro anche ritrovo notturno piacevolissimo per chi vuole cenare a lume di candela e fare le ore piccole , la Dogana , al confine con l’Ultima spiaggia, anch’essa con elegante ristorante sul maree atmosfera soft e a proseguire le spiagge della Torba con lo stabilimento e immancabile ristorante Carmen Bay, dove si cena rigorosamente a lume di candela (quasi al buio…), la spiaggia e ristorante del Frigidaire e così via fino ad arrivare al confine con le spiagge di Ansedonia .

In ogni caso, non importa il posto più o meno trendy, perché sono disponibili anche kilometri di spiagge libere , con un mare che ti aspetta sempre pulito e trasparente e una macchia mediterranea con il suo profumo che ti arriva portato dalla brezza mentre ti godi il sole e la tranquillità di questi posti incantati

Capalbio Scalo

Diciamo che Capalbio Scalo e l’altra faccia della Capalbio medioevale . In passato era solo punto di transito per andare alle spiagge e utilizzata per via della stazione ferroviaria . Poi con l’avvio di diverse iniziative immobiliare di buona fattura che hanno richiamato una clientela comunque selezionata , il paesino ha cambiato fisionomia e oggi con il suo Bar-Cafè del mar, ritrovo irrinunciabile per il rito della colazione la mattina e per gli aperitivi a partire dal tramonto , con una macelleria molto nota per le sue favolose carni toscane, due forni, due supermercati , una banca, l’ufficio postale, la farmacia, la gelateria artigianale e tanti altri servizi è divenuto un gradevole villaggio con case moderne, residence e tanta nuova Bella Gente che lo anima non solo d’estate ma anche d’inverno. Al successo del posto certamente non è estranea la possibilità di poter andare e venire da Roma con il treno lasciando la macchina nei comodi parcheggi delle vicinanze.

 

Geolocalizzazione :

Vuoi altre informazioni ? Lasciaci il tuo messaggio

Torna alla lista